RECENSIONE: L'UNIVERSO SPIEGATO AI MIEI NIPOTI

 

Ciao a tutti ragazzi, oggi vi parlo di un libro molto bello, che ho letto recentemente.

Si tratta di un libro di astronomia, ma non uno di quei classici e complicati libri di scuola; questo breve libro parla dei punti più cruciali di questa materia, per esempio i buchi neri, il big bang o 'esistenza della vita in altri pianeti... 

Immagina una conversazione tra un nonno e una nipote, che vuole saperne di più sull' universo: tutto qui.

Questo libro non si limita a dare informazioni o numeri, ma offre una visione completa dell'universo, descrivendolo in maniera semplice e sorprendentemente narrativa. 

SCHEDA VALUTATIVA DEL LIBRO:

TRAMA: interessante  e ben sviluppata

Linguaggio: fluido e narrativo.

Voto:  93/100 ( avrei preferito che l'autore sviluppasse maggiormente determinati argomenti e che desse  delle opinioni personali in merito agli argomenti trattati)

 

 

Recensione: La verità sul caso Harry Quebert

Buongiorno ragazzi, oggi vi porto un' altra fantastica recensione, di un libro altrettanto fantastico.

"La verità sul caso Harry Quebert" è un libro che TUTTI, amanti dei romanzi gialli, o meno, dovrebbero leggere: è un qualcosa di fantastico dalla prima all'ultima pagina.

Nessun punto morto, nessuna imperfezione, nulla che non mi permetta di consigliarvelo.

Trama:

Nel 1975 Nola Kellergan scompare misteriosamente e le indagini che la riguardano non portano a nessuna conclusione.

Proprio quando la tempesta sembra essere passata,  nella primavera del 2008, prove schiaccianti, provocano l'arresto dello scrittore Harry Quebert.

Marcus Goldman suo affezionato alunno, si recherà ad Aurora, per iniziare alcune indagini e tentare di far scagionare l'amico.

Ma nulla è come sembra...

 

SCHEDA VALUTATIVA DEL LIBRO:

Trama: avvincente e ben architettata 

Linguaggio: Scorrevole  e semplice

Voto: 100/100

 

RECENSIONE: HYPERVERSUM

Hyperversum è il primo di una saga di libri, scritta da Cecilia Randall.

Era nella mia wishlist già da un po'  e finalmente, su consiglio di una mia amica, mi sono deciso a prenderlo. 

Se mi chiedessero di descrivere questo romanzo con una parola, io saprei già quale usare: Fantastico!

TRAMA:

Daniel e Ian, sono due ragazzi che amano giocare ad Hyperversum: un gioco fantastico ed elaborato, che gli permette di giocare in diversi contesti storici.

Quando Ian torna in America, decide di fare una partita assieme agli amici e i ragazzi vengono catapultati nella Francia del 1214, all' epoca della Battaglia di Buovines, che vede schierate Francia e Inghilterra, con rispettivi alleati.

Ma non stanno più giocando...

Si ritroveranno coinvolti in una guerra, che stravolgerà le loro vite e che cambierà tutto.

___________________________________

Scheda valutativa del libro:

Trama: Dettagliata ed elaborata.

Linguaggio: Fluido e accurato

Voto: 100/100

Recensione: Ciò che Inferno non è

Ciao a tutti lettori!
Oggi vi parlo, o per meglio dire, vi scrivo, di un libro fantastico                               

scritto da Alessandro D' Avenia

Trama:

Federico ha 17 anni, frequenta il liceo classico, e abita

a Palermo.                   

Finita la scuola è pronto a partire per Oxford, ma Don Pino

gli fa cambiare idea: gli chiede di aiutarlo ad occuparsi dei

bambini di  Brancaccio (quartiere di Palermo) e lui accetta.

Il suo primo approccio con quel quartiere non è positivo: lo 

picchiano e gli rubano la bici; ma il ragazzo è colpito da quella

triste realtà che aveva sempre ignorato, e rimane per aiutare 

Don Pino, che vuole a tutti i costi salvare i bambini del suo 

quartiere dal pensiero mafioso e da un destino orribile.

SCHEDA VALUTATIVA DEL LIBRO:

Trama: Ben delineata

Linguaggio: articolato fluido e poetico

Voto: 97/100

 

RECENSIONE: LO SCUDO DI TALOS

"Lo scudo di Talos" è un romanzo storico ambientato a Sparta durante le guerre persiane, scritto da Valerio Massimo Manfredi.

Ho letto questo libro per un compito scolastico, ma devo dire che mi è piaciuto molto.

Trama:

Talos è un ragazzo zoppo che da piccolo a causa della sua malformazione al piede, è stato abbandonato dai genitori. 

Accolto da un pastore ilota, crescerà ignaro del destino cruciale che lo aspetta.

Diventerà un potente guerriero e conoscerà la sua vera famiglia.

Ma il destino che lo attende è molto più grande di lui; arriverà il momento in cui dovrà decidere se schierarsi con gli iloti, il popolo che lo ha accudito, o con gli spartiati, il popolo di cui adesso fa parte.

Scheda valutativa del libro:

Trama: Interessante, ricca di colpi di scena. Questo è un ottimo romanzo storico che rende chiare le dinamiche spartane, anche senza nessuna conoscenza in merito.

Linguaggio: Fluido e chiaro. Ottime capacità descrittive e narrative. 

Voto: 93/100

 

RECENSIONE: IL FIGLIO DI RAMSES (SAGA)

"Il figlio di Ramses" è una saga formata da quattro libri, che ho letto a Gennaio e che mi è piaciuta molto. 

Questi romanzi sono stati scritti da un' egittologo molto famoso: Christian Jacq, che ha scritto questi libri in maniera molto semplice, basandosi su una trama davvero complessa.

"Il figlio di Ramses" può essere definito un giallo che ha come sfondo l'antico Egitto, e che sorprende il lettore con la bellezza delle illustrazioni.

 

TRAMA:

Il protagonista di questo romanzo è il figlio minore del faraone Ramses: Setna, abile scriba e potente mago.

Qualcuno è riuscito a rubare il vaso sigillato di Osiride ed è intenzionato ad usarlo per  spodestare il faraone e per instaurare il regno del male. Toccherà a Setna e alla sua amata Sekhet , fare luce sul mistero; ma nulla è come sembra e l'organizzazione di ladri e più estesa e potente di quanto si potesse immaginare.

SCHEDA VALUTATIVA DEL LIBRO:

Trama: avvincente, ricca di suspense e di colpi di scena

Linguaggio: Semplice. Ottime capacità descrittive e narrative.

Voto: 92/100

Recensione: Il visconte dimezzato

Ciao ragazzi!

Oggi vi parlo dell'ultimo libro che ho letto: il visconte dimezzato.

Si, avete letto bene!

L' ho letto per un compito di italiano e mi è subito piaciuto,  per cui ho finito di leggerlo in un pomeriggio.

Il visconte dimezzato è un libro di Italo Calvino, simile per trama e ideologie a " Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde".

 

TRAMA:

Il visconte Medardo di Terralba arriva insieme allo scudiero Curzio all'accampamento cristiano in Boemia per partecipare alla guerra contro i Turchi.

Durante la sua prima battaglia viene colpito da una palla di cannone, che squarcia il suo corpo in due metà.

Una parte, viene recuperata e curata, e il visconte fa ritorno in paese.

L'uomo che però è tornato non assomiglia a quello che era partito: è malvagio e credule, e le persone che lo circondano se ne accorsero presto.

Proprio quando tutto sembra perduto la parte buona del visconte, ritrovata sotto un cumulo di cadaveri, fa ritornò in città, e inizia ad aiutare non solo tutti coloro che avevano subito le malefatte dell'altra metà del visconte, ma anche poveri e lebbrosi.

I due inizieranno una battaglia, prima ideologica ma poi anche fisica...


Questo romanzo rappresenta quindi la crisi dell'uomo contemporaneo.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

SCHEDA VALUTATIVA DEL LIBRO:

Trama: Ben delineata

Linguaggio: Ben articolato anche se avvolte presenta dei termini un po' complicati

VOTO: 90/100

 

 

Recensione della saga di Harry Potter

Ormai al mondo non c'è persona che non conosca la saga del maghetto con gli occhiali e delle sue avventure.

Personalmente ho iniziato a leggere i libri qualche anno fa, e come moltissime persone, me ne sono subito innamorato.

Oltre a definirlo un romanzo fantasy, è anche definibile un romanzo di formazione: poichè nel corso dei sette libri assistiamo alla crescità non solo fisica ma anche psicologica e ideologica dei personaggi principali. 

TRAMA:

Il piccolo Harry, orfano di madre e di padre, è stato affidato fin dalla più tenera età ai perfidi zii Dursley, che sembrano trattarlo con diffidenza e disprezzo. 

La manifestazione di avvenimenti strani e insoliti è sempre più frequente; fino a che, nel giorno del suo compleanno, un uomo gigantesco non si presenta alla porta, rivelando ad Harry di essere un mago.

Nonostante il dissenzo degli zii, il ragazzino va ad Hogwarts, dove fa la conoscenza di Ron e  Hermione, con i quali stringerà una forte amicizia.

Ma qualcuno tenterà più volte di compromettere la vita tranquilla di Harry, qualcuno al serivizio di Voldemort, il mago che ha ucciso i genitori del ragazzino.

Spetterà ad Harry a Ron e ad Hermione, impedire il ritorno del mago oscuro.

 

SCHEDA VALUTATIVA DEL LIBRO:

Linguaggio: scorrevole e ben articolato.

Trama: Interessante e ricca di colpi di scena.

Voto al libro: 100/100

 

 

 

RECENSIONE DEL LIBRO: IO SONO HELEN DRISCOLL

È la prima volte che leggo un romanzo di questo genere ( THRILLER ), ma nonostante ciò, sono rimasto affascinato dal libro sin dalle prime pagine.

TRAMA:

Tom è un uomo di trent'anni che vive tranquillamente in California con la sua famiglia.

Una sera ad una festa a casa di amici, suo cognato Phil, dichiarando di saper praticare l'ipnosi, lo sceglie come cavia di un esperimento.

Da quella sera in poi la vita dell'uomo viene totalmente stravolta: l'esperimento del cognato, riuscito con successo, riporta in lui delle gravi quanto anormali conseguenze.

Quella stessa notte ha una visione: l'immagine di una giovane donna in soggiorno.

Rialzandosi la mattina dopo, cerca di convincersi che sia stato solo un effetto temporaneo, ma non fu affatto così.

Chi è quella donna? Cosa  vuole da Tom? 

 

SCHEDA VALUTATIVA DEL LIBRO:

Linguaggio: fluido e scorrevole

Trama: Ben architettata e ricca di colpi di scena

VOTO: 100/100

 

RECENSIONE DEL LIBRO: LE GUIDE DEL TRAMONTO

Le guide del tramonto è un romanzo, appartenenete al genere fantascientifico scritto dal noto scrittore Arthur C. Clarke.

TRAMA:

Una razza aliena, alla fine del XX secolo, giunge sulla terra, non con l'intento di conquistarla bensì per imporre la fine di ogni ostilità. I Superni, così li chiamarono gli uomini, si celarano da questi ultimi per lunghi decenni mantenendo un comportamento ostile nei loro confronti.  Solo l'astrofisico Jan Rodricks, cerca di scoprire cosa ci sia oltre l'atmosfera,  intraprendendo un viaggio verso il pianeta di provenienza di questa misteriosa razza aliena. 

SCHEDA VALUTATIVA DEL LIBRO:

LINGUAGGIO: Fluido e talvolta complesso

TRAMA: interessante ma talvolta poco chiara ( il romanzo parla di diverse storie che si svolgono parallelamente) 

VOTO: 69/100

RECENSIONE DELLA SAGA DI PERCY JACKSON

Oltre 35 milioni di lettori si sono appassionati alla saga di Percy Jackson e si sono tuffati nel mondo dell'antica Grecia con curiosità e stupore, ma anche con tanto divertimento.

Personalmente ho finito di leggere la saga di Percy Jackson, circa un anno fa, e come tantissimi altre persone, ne sono rimasto subito affascinato.

TRAMA:

Percy è un ragazzino  dislessico di tredici anni, che scopre di essere il figlio di Poseidone, e quindi un semidio. Si trasferisce al campo mezzosangue, luogo in cui imparara a combattere, ad amare e ad affrontare i pericoli che incombono, orma più che mai, nel mondo dell'Antica Grecia.

AUTORE. RICK. RIORDAN

NUMERO DI LIBRI: 5

 

SCHEDA VALUTATIVA DEL LIBRO:

Linguaggio: Il libro è scritto in prima persona, e adopera infatti un linguaggio comprensibile e "giovanile".

Trama: Ben architettata e ricca di colpi di scena.

Voto: 100/100